I pagamenti iniziati con Alma sono verificati dal protocollo 3D Secure?

  • Aggiornato

Sì. Per motivi di sicurezza e di lotta contro la frode, tutte le transazioni realizzate con Alma sono sottoposte sistematicamente ad una verifica mediante il protocollo 3D Secure, gestito dalla banca del cliente. Questa verifica consiste nell'invio di un SMS di conferma o di una notifica push nell'applicazione bancaria del cliente, per confermare che quest'ultimo è all'origine della transazione.

Questa procedura di sicurezza, che è attivata per ogni transazione realizzata con Alma, fa parte degli elementi che ci consentono di garantire gli insoluti.

Questa procedura di sicurezza è implementata solo per il pagamento della prima rate e non per quelle successive: il tuo cliente non ha nessuna azione aggiuntiva da effettuare affinché le sue rate siano addebitate.

Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 15 su 31